SocietÓ-ASD MONTESICURO TRE COLLI

SocietÓ

Nel 1991 un gruppo di amici della frazione di Montesicuro, costituiscono la Nuova Polisportiva Montesicuro, grazie anche alla grande partecipazione di soci e ragazzi che iniziano ad utilizzare la struttura geodetica, con fondo in cemento, costruita dal Comune di Ancona nella ex cava di sabbia utilizzata per la costruzione della A14.
Fin da subito la Polisportiva si è caratterizzata per la pratica del calcio a 5, con la formazione composta quasi interamente dai ragazzi del paese, pallavolo femminile e pattinaggio. Tutte le discipline hanno richiamato, sin dall’inizio, un numerosissimo pubblico tanto da far guadagnare alla struttura geodetica la nomea di campo ostico per le squadre avversarie fino a raggiungere l’appellativo di “Bombonera” come il più famoso stadio Argentino. Nell’anno 2000 la pallavolo femminile conquista la Prima Divisione e la gran partecipazione di atleti e pubblico permette alla Polisportiva di creare, nell’anno 2003, il minivolley. L’attività della sezione pallavolo è proseguita con la Polisportiva fino al distacco e all’unione con altre realtà del territorio dando così vita alla Tris Volley Polverigi.
Con il trascorrere degli anni la Polisportiva, trasformatasi in Società Sportiva, raggiunge importanti risultati nel calcio a 5, partecipando a campionati Nazionali e, grazie anche al livello raggiunto, il vecchio fondo in cemento della struttura geodetica viene trasformato in pvc. Nel 2008, dopo aver conquistato la promozione in Serie B, e dopo aver conquistato la Coppa Marche, partecipa alla fase Nazionale di Coppa Italia di serie C fino a raggiungere la Finale, disputata in doppia gara, contro una formazione Siciliana. La trasferta in quel di Palermo e la gara di ritorno in casa, portano il nome di Montesicuro a livello Nazionale. Da quel momento la formazione dorica ottiene diversi risultati sportivi, anche grazie alla nascita delle formazioni giovanili di calcio a 5, arrivando ad ottenere nel corso degli anni, la partecipazione alla Final Eight di Coppa Italia di Serie B e la partecipazione alle finali nazionali del Campionato Under 21. Purtroppo la crisi economica che ha colpito la Nazione colpisce anche la squadra della piccola Frazione penalizzandone i risultati, fino ad allora raggiunti, coinvolgendola in una serie di retrocessioni fino alla partecipazione al campionato regionale di Serie D.
Negli ultimi anni la caparbietà e la voglia di alcuni Dirigenti ha invertito la situazione facendo riconquistare alla Società il blasone di un tempo. Nel 2018 la A.S.D. Montesicuro Tre Colli, che militava nel campionato Regionale di Serie C2, raggiunge un accordo con i Dirigenti della Ankon Nova Marmi che, pur avendo conquistato sul campo la meritata promozione al Campionato Nazionale di Serie B, si vede costretta a rinunciare al titolo conquistato. I Dirigenti e Giocatori, in uscita dalla formazione, confluiscono nella A.S.D. Montesicuro Tre Colli con- quistando, nello stesso anno, la promozione in C1. Nell’ultima stagione, interrotta per i problemi legati al Covid19, la formazione dorica aveva comunque raggiunto buoni risultati ritrovandosi al 3° posto in classifica, in piena zona playoff, al momento dell’interruzione dei campionati dopo aver disputato, ad inizio 2020, le Final Eight di Coppa Marche con- quistandosi la meritata finale e cedendo soltanto all’extra time, il titolo alla formazione di Recanati. Nel corso degli ultimi anni la formazione dorica ha ripreso un percorso di formazione del settore giovanile organizzando dei corsi per un primo approccio alla disciplina del calcio a 5 per i bambini/e fra i 6 e i 10 anni. L’attuale stagione sportiva vede l’A.S.D. Montesicuro Tre Colli pronta ai nastri di partenza per disputare il campionato Nazionale di Serie B, oltre alla partecipazione della formazione giovanile al campionato Under 19 e all’organizzazione della “scuola calcio”, a dimostrazione che l’unione fra Appassionati, Praticanti e Sostenitori può riportare Ancona nei palcoscenici che le competono.

Copyright © 2021. www.www.asdmontesicurotrecolli.it .